L'architettura dell'informazione partecipativa

Coinvolgere gli utenti nella progettazione di un dominio informativo

6 persone per 7 ore a tu per tu con Stefano Bussolon

In questo corso presenterò una metodologia e una serie di strumenti finalizzati a coinvolgere gli utenti (design partecipativo) nella definizione dell'architettura dell'informazione di un dominio informativo.
Vi è mai capitato di dare una mano in cucina in casa di amici? Cercate un coltello da cucina e aprite il cassetto delle posate, per trovare una pentola aprite l'armadietto dei corn flakes. Chiedete ai padroni di casa e questi rispondono con una certa sufficienza, come se fosse ovvio che le posate sono nel primo cassetto e il mestolo nel secondo. Sono talmente abituati a usare la loro cucina che quella disposizione delle cose e degli spazi sembra loro l'unica possibile, e del tutto ovvia.

Chi progetta un dominio funzionale e informativo (sito web, applicazione) di medie - grandi dimensioni ne frequenta i contenuti talmente a lungo da diventare un esperto e interagisce generalmente con i committenti, che sono esperti di dominio per definizione.
Il committente, generalmente, ha una visione del dominio semantico molto condizionata dalla struttura organizzativa dell'azienda o dell'istituzione che rappresenta. Gli stakeholders interni all'organizzazione tendono, comprensibilmente, ad avere una visione dei propri servizi o dei propri prodotti legata più al processo produttivo che alle modalità di fruizione degli utenti - clienti.

Con questi presupposti il sito internet rispecchierà probabilmente il modello mentale implicito del committente. Naturalmente non è necessariamente detto che il modello mentale degli utenti sia radicalmente differente da quello del committente. Spesso, però, è probabile che sia piuttosto diverso.
Il design partecipativo nell'architettura informativa si preoccupa di affrontare proprio questo genere di questioni, ed è finalizzato a creare un'architettura informativa che sia più vicina alle aspettative degli utenti che al modello dei committenti.

Argomenti trattati

Durante il corso verranno descritti e utilizzati quattro strumenti:

  • il free listing
  • la valutazione di importanza
  • il card sorting
  • l'affinity diagram

Gli argomenti verranno affrontati alternando una breve introduzione metodologica a esercitazioni pratiche.

Cosa imparerete

La finalità delle metodologie che affronteremo è quella di:

  • identificare l'estensione e i confini del dominio, secondo le aspettative degli utenti
  • identificare il lessico degli utenti
  • stimare l'importanza attribuita dagli utenti agli argomenti del dominio
  • far emergere i modelli mentali degli utenti in merito alla struttura categoriale delle informazioni


    Lo scopo del workshop è dunque quello di imparare a far emergere estensione, lessico e struttura del dominio informativo e funzionale partendo dai bisogni degli utenti.


Il corso è rivolto a chi si occupa di architettura dell'informazione, user experience, service design.

Organizzazione del workshop

  • Mattina

  • Breve introduzione metodologica
    Il free listing: cos’è, a cosa serve
    Esercitazione: il free listing in pratica
    La valutazione di importanza
    Esercitazione: la valutazione di importanza in pratica
  • Pomeriggio

  • Cenni sugli aspetti cognitivi della categorizzazione
    Il card sorting: cos’è, a cosa serve
    Esercitazione: il card sorting in pratica
    Card sorting o affinity diagram?
    Esercitazione: l’affinity diagram in pratica
    Conclusioni

Materiali didattici

  • Dispense con le slide del corso



Dettagli del corso

Prossimo corso:

ROMA | In attesa del numero minimo

Prossimo corso:

MILANO | Lunedì, 19 Novembre 2018

Docente

Stefano Bussolon

Prezzo

400,00 € + iva

320,00 € + iva per gli Early bird

Sconti

10% per i soci: UXPA

20% per i soci: AIAP

30% per i soci: Architecta

20% per 2 o più iscritti della stessa azienda

20% per gli Early bird (30 giorni prima)

40% Studenti (richiedere lo sconto alla segreteria)

Gli sconti non sono cumulabili

Modalità di pagamento

PayPal / Carta di credito

Bonifico bancario anticipato

Penali annullamento iscrizioni

Fino a 20 giorni dal corso: nessuna

Tra i 20 e i 10 giorni dal corso: 50% del costo

Tra i 10 e i 0 giorni dal corso: 100% del costo

Programma della giornata

Durata: 7 ore

09:45 > 10:00 Caffè di benvenuto

10:00 > 13:00 Sessione del mattino

13:00 > 14:00 Pausa

14:00 > 18:00 Sessione del pomeriggio

Seguici su