Interaction design strategico

Come progettare le funzionalità e comunicare l'interazione nell’approccio human-centered

Progettare l’interazione per molti oggi significa solo fare wireframe su wireframe per darli in pasto ai grafici e agli sviluppatori. Ma cosa succede a monte di quest’attività? Come si arriva a individuare le funzionalità da sviluppare? Come si progetta in modo condiviso? Come si comunica l’interazione per non essere svegliati di notte da qualcuno che ha dubbi su come interpretare i wireframe annotati? Questo workshop fornisce tutte le risposte e anche qualcosa in più. Per questo è stato chiamato Interaction design strategico. Perché progettare e comunicare l’interazione in modo efficace è parte della strategia complessiva dello human-centered design.

Argomenti trattati

  • Da dove si inizia?

Cosa occorre sapere per progettare l’interazione

  • Dagli scenari alle funzionalità

Per definire cosa realmente serve alle persone

  • Dare priorità alle funzionalità

Quali sono gli elementi di valore per decidere quali funzionalità sviluppare

  • Iniziare a progettare le funzionalità

Come definire la struttura delle funzionalità in modo collaborativo

  • Comunicare l’interazione

Quali sono gli elementi per comunicare l’interazione in modo efficace

  • Presentare l’interazione

Come coinvolgere gli stakeholder nella presentazione dell’interazione

  • Validare l’interazione

Gli strumenti per comprendere se l’interazione progettata funziona

Argomenti non trattati

  • Le basi dell’interaction design (elementi di interazione, struttura delle pagine, etc.)
  • Cosa sono i wireframe e come progettarli
  • I software per la produzione dei wireframe (Axure, Balsamiq, etc.)

Cosa imparerete

  • A selezionare quale touchpoint progettare per rispondere alle esigenze delle persone
  • A utilizzare gli scenari per individuare le funzionalità più utili alle persone
  • A dare priorità alle funzionalità
  • A iniziare la progettazione delle funzionalità coinvolgendo il team
  • A comunicare l’interazione per evitare ricicli di produzione

È destinato a chi già lavora nell’ambito dello UX design, che conosce le basi dell’interaction design e che abbia familiarità con cosa sono le customer journey, le personas e gli scenari (anche se non ne ha mai fatte).

Organizzazione del workshop

  • Mattina

  • Da dove si parte?
  • Esercitazione
  • Dagli scenari alle funzionalità
  • Esercitazione
  • Dare priorità alle funzionalità
  • Esercitazione
  • Pomeriggio

  • Progettare le funzionalità in modo condiviso
  • Esercitazione
  • Comunicare le funzionalità
  • Esercitazione
  • Presentare l’interazione
  • Validare l’interazione

Materiali didattici

  • Dispense con le slide del corso

Dettagli del corso

Prossimo corso:

Roma | In attesa di assegnazione della data

Prossimo corso:

Milano | In attesa di assegnazione della data

Prossimo corso:

Online | In attesa di assegnazione della data

Docente

Stefano Dominici

Prezzo

400,00 € + iva

Sconti

10% per i soci: UXPA

20% per i soci: AIAP

30% per i soci: Architecta

20% per 2 o più iscritti della stessa azienda

20% per gli Early bird (30 giorni prima)

40% Studenti (richiedere lo sconto alla segreteria)

Gli sconti non sono cumulabili

Modalità di pagamento

PayPal / Carta di credito

Bonifico bancario anticipato

Penali annullamento iscrizioni

Fino a 20 giorni dal corso: nessuna

Tra i 20 e i 10 giorni dal corso: 50% del costo

Tra i 10 e i 0 giorni dal corso: 100% del costo

Programma della giornata

Durata: 7 ore

09:45 > 10:00 Caffè di benvenuto

10:00 > 13:00 Sessione del mattino

13:00 > 14:00 Pausa

14:00 > 18:00 Sessione del pomeriggio

Seguici su